EMCC Italia

Coaching per l’organizational agility

Saper rispondere rapidamente al cambiamento è la sfida fondamentale per le organizzazioni. Le tecnologie agili hanno di certo contribuito a migliorare la flessibilità dei team e dei processi, ma senza un impatto profondo sull’organizzazione in senso più ampio.
Il coaching dell’organizzazione è l’ingrediente mancante.

In questo workshop innovativo, strutturato su tre incontri, abbiamo cercato di approfondire in modo interattivo e partecipato questo argomento.

Primo incontro, relazione Prof. David Clutterback

Durante questo incontro, il Prof. David Clutterbuck ha esplorato temi chiave quali:

  • come creare una cultura dell’apprendimento rapido,
  • i ruoli della sicurezza psicologica, dell’etica, del team coaching,
  • come stabilire una prospettiva di pensiero sistemico,
  • il ruolo dei coach nell’affrontare tutti questi problemi.

Secondo incontro, tavola rotonda

Fabio Gariboldi e Anna Tonti, esperti di metodologie agile, ci hanno guidato nell’esplorazione di alcuni aspetti di questo metodo.

Gli speaker

Prof. David Clutterback

David Clutterbuck è uno dei primi pionieri del coaching e del mentoring per lo sviluppo e co-fondatore dell’European Mentoring & Coaching Council. Autore di oltre 70 libri, inclusi i primi titoli basati sull’evidenza  del coaching e sul team coaching. È professore presso quattro business school. È a capo di una rete globale di consulenti specializzati in mentoring e coaching, Coaching e Mentoring International.

Fabio Gariboldi

Supervisor, Business Coach, Imprenditore, Consulente e Formatore per i principali brand Italiani ed internazionali. Da oltre 25 anni si occupa di supportare le organizzazioni, i team e le persone nei momenti di transizione e trasformazione.

Accanto all’attenzione per le dinamiche sistemiche e relazionali, ha sviluppato conoscenze di dominio nella gestione dei progetti complessi, nel design thinking e nell’agile coaching.
Senior Pactitioner (EIA) Coach iscritto a EMCC.

“Ha sviluppato un mindset e un approccio personali al coaching e alla supervisione che concentrano attenzione e azione sui momenti e sugli spazi relazionali (transazionali) fra gli individui, nelle organizzazioni e nei sistemi complessi.”

Anna Tonti

Executive coach professionista qualificata dalle due più autorevoli associazioni professionali a livello globale: PCC ICF e Senior Practicioner EMCC.

Dopo una costruttiva esperienza nella Direzione del Personale di aziende multinazionali, ha scelto di indirizzare il suo sviluppo professionale come libera professionista nel campo della formazione e dello sviluppo delle risorse umane.

Da più di vent’anni, come senior trainer e consulente organizzativa, collabora con aziende nazionali e internazionali di diversi settori (i.e. farmaceutico, TLC, energia, automotive, bancario, assicurativo, fieristico, chimico). Il contatto con realtà così diverse le ha permesso di sviluppare una sensibilità organizzativa che, unita all’attenzione per la persona, è alla base dei suoi interventi di formazione e di coaching.

Da dieci anni si occupa di Learning Agility, aiutando aziende e manager a sviluppare “la capacità di imparare nuove competenze e abilità, per essere in grado di operare in condizioni nuove, difficili o differenti”.

Intervista a David Clutterback

Iscritto: 52 studenti
Durata: 1h 30m
Lezioni: 11

Hai dimenticato la password?