EMCC Italia

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

GenZ: il futuro del mondo del lavoro

Quando

17 Giugno 2023
dalle 10:00 alle 10:00

Relatori

Giorgia Cendron

Contatti

webinar@emccitalia.it

Questo evento è passato.

Riservato ai soci e ai loro ospiti

GenZ: il futuro del mondo del lavoro

La Generazione Z sta radicalmente trasformando il mercato del lavoro, in Italia ed in Europa.

Parliamo di individui che hanno vissuto la trasformazione totale del mercato: dal passaggio al digitale, agli scenari post pandemici.

È sempre più difficile per le aziende attrarre talenti e, ancor di più, fare retention degli stessi.

In questo momento storico è necessario capire come trarre vantaggio dall’inserimento di questa nuova generazione nel mercato del lavoro, da un lato, e come comunicare con loro dall’altro.

Perché è importante per mentor e coach

Nel 2030 generazione Z e Millennial comporranno il 75% della forza lavoro. Gli equilibri che legano queste generazioni, soprattutto la più giovane, al datore di lavoro sono molto fragili.

Hanno delle esigenze a livello lavorativo diverse e, prendendone consapevolezza, possiamo creare un ambiente lavorativo adatto a loro.

Cosa si porteranno a casa i partecipanti

Pack, in collaborazione con Hunters Group, ha condotto una ricerca su un campione di 500 ragazzi appartenenti alla Generazione Z analizzando differenti tematiche riguardanti il loro ambiente lavorativo ideale. Nel modello di intervista sono stati analizzati 3 parametri: work-life balance, formazione, sviluppo e crescita personale.

Inoltre, Pack si confrontano quotidianamente con professionisti HR che affrontano questo tema quotidianamente. 

Problemi di motivazione ed ingaggio sono quelli percepiti maggiormente, il fenomeno del job hopping appartiene alle generazioni più giovani che costruiscono la loro carriera e la loro crescita personale e professionale cambiando spesso posizione lavorativa. La formazione personalizzata e un percorso di carriera chiaro può aiutarli a fiorire all’interno di una stessa azienda, ecco come l’affiancamento ad una guida possa aumentare il senso di appartenenza verso una realtà.

Un lavoro che possa esprimere i propri valori personali e che allo stesso tempo rispetti il proprio work-life balance. Dopo lo scenario pandemico è impensabile non considerare gli equilibri del singolo individuo all’interno dell’organizzazione e strutturare una serie di iniziative (welfare, lavoro ibrido, ecc.) per andare incontro alle singole esigenze personali del dipendente.

INDICATORI DEL FRAMEWORK DI COMPETENZE

In relazione al CPD (Continuous Professional Development) questo webinar soddisfa i seguenti indicatori.

Competenza 3: Gestione del contratto

Senior Practitioner

Stabilisce un contratto di mentoring/coaching con il cliente in circostanze ambigue e di conflitto (e con lo sponsor quando rilevante). (80)

Competenza 4: Costruzione della relazione

Practitioner

Adatta il suo comportamento e linguaggio allo stile del cliente pur mantenendo il senso di “sé”. (49)

Senior Practitioner

Partecipa e lavora con flessibilità con le emozioni, gli stati d’animo, il linguaggio, gli schemi, le opinioni e la comunicazione non verbale del cliente. (82)

SPEAKER

Giorgia Cendron

Head of connection di Pack.

Si occupa di creare connessioni. Dopo un percorso accademico focalizzato su materie economiche ha scoperto il mondo delle risorse umane lavorando come HR Specialist presso una multinazionale.

Appassionata di crescita e scoperta personale sta contribuendo allo sviluppo di Pack per avere un impatto su larga scala su quello che è il mondo del lavoro.

Meet the speaker

Hai dimenticato la password?