EMCC Italia

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Le strategie di coping nel mentoring

Quando

20 Maggio 2023
dalle 10:00 alle 12:00

Relatori

Matteo Perchiazzi

Contatti

webinar@emccitalia.it

Questo evento è passato.

Riservato ai soci e ai loro ospiti

Le strategie di coping nel mentoring

In letteratura per coping (dall’inglese to cope – far fronte) si intende l’insieme degli sforzi cognitivi e comportamentali attuati per controllare specifiche richieste interne e/o esterne che vengono valutate come eccedenti le risorse della persona (Lazarus, 1991).

Ovvero indica le strategie che mettiamo in campo davanti alle difficoltà e ai problemi.

Nell’ambito di queste strategie, si individuano 3 tipologie di coping predominanti.

  • Emotion Focused
  • Problem Focused
  • Evitamento (avoidance coping)

Per ognuna di queste strategie di “Coping” il Mentore si deve adattare in termini sia di funzioni sia di competenze preferibili nella gestione del rapporto con il proprio Mentee.

Conoscere queste strategie permette quindi al Mentor di aiutare il Mentee ad apprendere le proprie, come parte della propria “consistenza comportamentale”, essendo legate sia alla proattività sia alla capacità di “fronteggiamento”.

In questo webinar, Matteo Perchiazzi ci illustrerà come utilizzare il coping per favorire la costruzione della relazione con il nostro cliente e favorire il suo apprendimento.  

INDICATORI DEL FRAMEWORK DI COMPETENZE

In relazione al CPD (Continuous Professional Development) questo webinar soddisfa i seguenti indicatori.

Competenza 4: Costruzione della relazione

Practitioner

Riconosce e lavora in modo efficace con gli stati emotivi del cliente. (48)

Adatta il suo comportamento e linguaggio allo stile del cliente pur mantenendo il senso di “sé”. (49)

Senior Practitioner

Partecipa e lavora con flessibilità con le emozioni, gli stati d’animo, il linguaggio, gli schemi, le opinioni e la comunicazione non verbale del cliente. (82)

Competenza 5: Facilitazione apprendimento e intuizioni

Senior Practitioner

Utilizza una gamma di tecniche per aumentare la consapevolezza, incoraggiare l’esplorazione e approfondire la percezione interiore. (84)

Reagisce alla gamma sensoriale completa espressa dal cliente nella sua comunicazione, nel qui ed ora, per indurre possibili aree da investigare. (86)

SPEAKER

Matteo Perchiazzi

Matteo Perchiazzi è consulente senior di sviluppo risorse umane e formazione per enti e aziende. È l’ideatore e il fondatore di SIM – Scuola Italiana Mentoring.

Consulente di sviluppo risorse umane e formazione (in particolare mentoring, analisi mappatura / valutazione / bilancio di competenze / sistemi di valutazione e motivazione del personale)è qualificato IPMA Master Practitioner.

Già Membro del Consiglio Direttivo, in EMCC Italia è promotore e coordinatore del Focal Point sul Mentoring nello sport. 

Meet the speaker

Hai dimenticato la password?